Prima di Steven Gerrard, nel 1986 un altro ex-capitano del Liverpool arrivò a Glasgow per guidare, sia in campo che in panchina, i Rangers. Il club non vinceva il titolo dal 1978 e non era riuscito nemmeno a classificarsi più in là del terzo posto nelle ultime sette stagioni. In quella precedente (1985-86) erano state più le gare perse che quelle vinte. E così, il quinto posto finale portò all'esonero di Jock Wallace. Graeme Souness, a 33 anni, terminata la stagione nella Sampdoria, venne chiamato per risollevare le sorti dei Gers nella doppia veste di player-manager.

Pagina 1 di 2