David Fairclough, classe 57, di Liverpool, divenne Supersub perchè, pur essendo un attaccante di talento, difficilmente partiva titolare, ma subentrava dalla panchina quando c'era bisogno di più peso in zona-gol. La sua sfortuna è stata quella di avere davanti tre attaccanti come Kevin Keegan, John Toshack e il centravanti della nazionale inglese David Johnson.

Se la carriera di un calciatore potesse essere valutata dalla considerazione e dal rispetto da parte dei tifosi, piuttosto che soltanto dal numero dei trofei o delle vittorie, allora Jim Cruickshank sarebbe uno dei giocatori di più gran successo della sua generazione.

Pagina 1 di 6